Tessuti per Camicie

La storica tessitura serica Carlo Riva produce tessuti per camiceria attraverso l’impiego di telai a navetta (risalenti all’anno 1940), ormai del tutto scomparsi, ma i soli ancora in grado di creare tagli di tessuto in 90 cm di altezza con cimossa, a volte parlata. Tale metodo di lavorazione permette di ridurre la tensione del filato rispetto ai moderni telai.

Fondamentale è anche il trattamento finale del tessuto, che viene lasciato riposare a temperatura e umidità costante (climate room) in modo da replicare il microclima della regione del fiume Nilo in Egitto chiamata GIZA 45 da cui proviene il cotone utilizzato dalla Carlo Riva.

Tutto questo per rendere i tessuti Carlo Riva unici in termini di confort, evocando la morbidezza del cachemire e della seta più preziosa.

Oggi la Carlo Riva ha affiancato alla tradizione artigianale nuove tecniche di produzione. Ai telai tradizionali a navetta in altezza 90 cm, più adatta ai camiciai su misura, le sono stati affiancati telai tecnologicamente più evoluti.

I tessuti prodotti presentano da sempre titoli molti fini, con materia prima proveniente dall’Egitto e ritorti in Svizzera. Tali filati vengono poi lavorati all’interno dell’azienda secondo metodiche che permettono di massimizzare le caratteristiche uniche dei tessuti Carlo Riva.

Senza alcun dubbio si può affermare che i tessuti Carlo Riva rappresentano l’eccellenza ed il top di gamma della camiceria.

Carlo Riva offre ai suoi clienti collezioni che variano dal gusto contemporaneo fino al più classico e sartoriale. Tessuti che rappresentano una “leggenda” ed un “faro” nella storia dei tessuti per camicia.

Oltre alla collezione Carlo Riva, la Fermo Fossati offre una collezione di tessuti stampati per camiceria.